Valmala:

Qui trova origine la famiglia Chiotti. Il 27 settembre 1712 troviamo Ambrosij e Margarita che hanno il loro primogenito Bartolomeus che sará seguito da altri 8. Purtroppo non trovo ne atto di nascita ne di matrimonio, Penso dovró ampliare le ricerche alle parrochie vicine, magari a quella di Lemma dove c'é una borgata che si chiama appunto lo d'Ambrosi.
Nella prima immagine c'é la casa che un tempo al posto della terrazza aveva una torre. Nella seconda per alcuni era la casa di residenza della famiglia.
Nella terza é la meira di Ciastralet dove le mucche passavano l'estate pascolando nei sovrastanti prati del Chiot dove nel 1832 secondo la leggenda apparve la Madonna della Misericordia ad alcuni pastorelli.
Venuto a conoscenza dei fatti Chiotti Bartolomeo si face accompagnare sin lassú e chiese ed ottenne la grazia dalla madonna, in quanto soffriva di gravi problemi alla schiena il che lo faceva camminare ricurvo.
Ottenuta la grazia, come promesso fece costruire assieme a Pittavino un pilone che ben presto venne tramutato in una cappella che successivamente diventó l'attuale Santuario Mariano.

Compila per scaricare la Tesi: Memorie storiche del Comune di Valmala.

Ti verrá inviata una e-mail, clicca sul link, potrai così scaricare la tesi in formato PDF.

Contact Us

NOME E COGNOME:
EMAIL:
Highslide JS
L'antica casa, sopra la terrazza esisteva un tempo una torre.
Highslide JS
La residenza della famiglia alla Borgata Chiot-Martin di Valmala.
Highslide JS
La meira di Ciastralet dove venivano portate le mucche durante l'estate.
Highslide JS
Dipinto dei fratelli Biazaci di Busca nella Cappella dell'Annunziata a Chiot-Martin.